Cinzia Baldazzi




Cinzia Baldazzi è nata e vive a Roma, coniugata, con un figlio. Nel 1978 si è laureata in Lettere moderne alla Sapienza di Roma con una tesi di critica letteraria su alcune novelle di Luigi Pirandello, imprimendo però al cursus accademico complessivo un taglio eminentemente dedicato alla filosofia estetica, morale e del linguaggio.
Scrive da sempre di cinema, di tv, di arte, ma soprattutto di teatro, con una sistematica attività di recensioni sugli spettacoli romani. Per due anni è stata vice-direttore della testata online Scénario. In campo letterario, ha posto particolare attenzione alla poesia: ha commentato le liriche di taglio riflessivo di Maurizio Minniti in Passi nel tempo (Pagnini, 2011), ritrovato tracce leopardiane di ultima generazione nell’antologia Orme poetiche (Intermedia, 2015), sperimentato l’incrocio tra poesia, critica e pittura in EraTre (Montegrappa, 2016), libro “a sei mani” con il poeta Concezio Salvi e il pittore Gianpaolo Berto.
«Nel mio personale pantheon», dichiara, «insieme a Leopardi e Lorca, campeggia Luigi Pirandello. Brecht è il mio nume, Dylan l’aedo. Dal punto di vista critico, sono debitrice e seguace dell’immenso Walter Benjamin, il maggior critico letterario mai esistito, e – come tanti – mi sono nutrita del pensiero di Kant, Adorno, Horkheimer, Wittgenstein e Heidegger».
Consulente di Rai Uno per programmi di intrattenimento (reality, quiz, prime serate, contenitori pomeridiani), è stata presente in tutte e sette le edizioni di Carràmba! Che sorpresa (dal 1995 al 2002) come stretta collaboratrice di Raffaella Carrà ed esperta di ricongiungimenti a sorpresa, selezionando i casi, verificando i personaggi nel corso di numerosi viaggi intercontinentali (Argentina, Venezuela, Uruguay, Cile, Brasile, Australia, Stati Uniti, vari paesi europei), scrivendo le storie da portare in scena.
Per la Domenica in di Pippo Baudo (dal 2008 al 2010) ha organizzato e gestito un concorso di poesia (Popolo di poeti), due competizioni per cantanti lirici (Tour de chant) e numerosi incontri con autori per la rubrica dei libri.
All’attività di critico letterario sotto forma di consulenza, editing e saggistica per la pubblicazione di antologie di poeti, ora si affianca quella su siti specializzati News Arte & Cultura e sullo spazio personale del blog La memoria di Adriano  dedicato a temi culturali e filosofici. Collaboratrice delle associazioni culturali Mameli27 ed Euterpe, partecipa come giurato e presidente a vari concorsi poetici e letterari.


Contatta l'autore --> CINZIA BALDAZZI SU FACEBOOK