Alfred Corn




Alfred Corn, americano, ha pubblicato dieci raccolte di poesia, tra le quali, nel 1999, Stake: Selected Poems, 1972-1992 (Un paletto. Poesie scelte 1972-1992) e, nel 2014, Tables (Tavole). La sua raccolta poetica del 1978 A Call in the Midst of the Crowd (Un richiamo dal fitto della folla) è stata inclusa nel 1996 da Harold Bloom tra le opere che formano il «canone occidentale» contemporaneo. Alfred Corn ha pubblicato un romanzo, Part of His Story (Parte della sua storia); è inoltre l'autore di un libro di prosodia uscito nel 1997, The Poem’s Heartbeat (Il batticuore della poesia), e dei volumi di saggistica The Metamorphoses of Metaphor (Le metamorfosi della metafora) e Atlas: Selected Essays, 1989-2007 (Atlante. Saggi scelti, 1989-2007), pubblicati rispettivamente nel 1989 e nel 2008. Nel 2014 sono stati pubblicati la sua più recente raccolta di poesie, Unions (Le unioni) e il suo secondo romanzo Miranda’s Book (Il libro di Miranda). Corn ha conseguito una laurea in Letteratura francese all'Università Emory di Atlanta e una laurea magistrale in Letteratura francese presso la Columbia University di New York, ricevendo inoltre il prestigioso Fulbright Fellowship, che gli ha permesso di condurre ricerche per un anno a Parigi.
Tra gli altri prestigiosi premi per la sua attività di scrittore, ricercatore e docente universitario, ha ricevuto onorificenze dalla Fondazione Guggenheim, dalla NEA (l'ente governativo americano per la cultura), dall'Accademia dei Poeti Americani, il Premio per la letteratura dell'Accademia e Istituto Americano delle Arti e delle Lettere di New York e il Premio Levinson del mensile Poetry di Chicago.
Per anni ha insegnato scrittura creativa alla School of the Arts della Columbia University, alla UCLA in California, all'Università di Cincinnati e all'Università di Yale. Le sue recensioni di libri sono uscite su The New York Times Book Review, The Nation e Poetry London. Scrive inoltre di critica d'arte per le riviste Art in America e ARTnews. È autore dell'introduzione al volume Aaron Rose Photographs (2001). Nell'ottobre 2003 ha insegnato al Centro Studi e Conferenze della Fondazione Rockefeller di Bellagio, sul Lago di Como, e nel 2004-2005 è stato ospite, come scrittore e docente, della Amy Clampitt House a Lenox, Massachusetts. Dal 2005 al 2011 ha vissuto soprattutto a Londra, dove ha tenuto corsi di scrittura creativa presso la Scuola di Poesia della Fondazione Arvon. Nel 2012, è stato professore invitato per la docenza agli studenti laureati della Clare Hall dell'Università di Cambridge, e nel 2013 la Clare Hall lo ha nominato professore onorario. Trascorre il suo tempo tra il Regno Unito e gli Stati Uniti.

Leggi gli interventi di Alfred Corn

Contatta l'autore --> PAGINA DI ALFRED CORN

The American writer Alfred Corn has published ten books of poems, including Stake: Selected Poems, 1972-1992, which appeared in 1999, and, most recently, Tables, which appeared in 2013. He has also published a novel, Part of His Story, a study of prosody The Poem’s Heartbeat (1997), and two collections of critical essays, The Metamorphoses of Metaphor (1989) and Atlas: Selected Essays, 1989-2007 (2008). His most recent book of poems, Unions, and his second novel, Miranda’s Book, have been published in 2014. As a graduate student in French literature, he received a Fulbright Fellowship to study for a year in Paris. For his writing, he has received Guggenheim and NEA fellowships, an Award in Literature from the Academy and Institute of Arts and Letters, a fellowship from the Academy of American Poets, and the Levinson Prize from Poetry magazine.
For many years he taught in the Graduate Writing Program of the School of the Arts at Columbia in New York City and has held visiting posts at UCLA, the University of Cincinnati, and Yale. His book reviews have appeared in The New York Times Book Review, The Nation, and Poetry London. He also writes art criticism for Art in America and ARTnews magazines. In 2001 Abrams published Aaron Rose Photographs, for which he supplied the introduction. In October 2003 he was a fellow of the Rockefeller Study and Conference Center at Bellagio, Lake Como, and for 2004-2005, he held the Amy Clampitt residency in Lenox, Massachusetts. From 2005 to 2011 he lived mostly in London, teaching a course for the Poetry School, and one for the Arvon Foundation. In 2012, he was a Visiting Fellow at Clare Hall, University of Cambridge, and in 2013 Clare Hall made him a Life Fellow. He divides his time between the U.K. and the U.S.A.

Read Alfred Corn's contributions

Contact the author --> ALFRED CORN WEBPAGE